Nel tasto sotto “Commenti delle scuole” troverete le relazioni delle classi che hanno sperimentato l’esperienza della conoscenza di un libro attraverso l’ascolto durante l’anno scolastico 2016/2017.

Siamo tra i paesi europei che leggono meno e che conoscono meno i libri, PROVIAMO AD ASCOLTARLI!

Basta mezzo euro a studente per realizzare una libreria digitale in una scuola, disponibile in ogni classe. Sensibilizzando l’opinione pubblica, presidi, insegnanti e sopratutto i genitori, coinvolgendo sponsor o donatori, la biblioteca digitale crescerebbe ogni anno permettendo l’ascolto di un libro, ogni giorno in classe anche per soli cinque minuti, trasmettendo la conoscenza dei libri, i sani principi e le buone parole piene di cultura, bene e speranza.

Inoltre, le letture eseguite da professionisti della voce, aiutano i bambini stranieri e non, ad apprendere l’italiano e la fonetica in modo corretto; stimolano la concentrazione e insegnano l’impostazione della voce e dei toni per migliorare l’esposizione orale.

Noi ci crediamo, e voi ?

I commenti delle scuole
Le nostre proposte